Ti trovi in:  Guida al paese
GUIDA TURISTICA

I Chidichimo e il periodo fascista

Nel 1809 si insediarono nel territorio i Chidichimo, famiglia di origine albanese, che, ai danni del duca di Campochiaro, Ottavio Mormile, acquisirono la loro potestà nel territorio albidonese per tutto l'Ottocento e gli anni della dittatura fascista. Nel periodo unitario si distinse sulla scena politica Luigi Chidichimo, in qualità di sindaco prima e poi di deputato al Parlamento nazionale. In questo lungo periodo si alternarono come sindaci di Albidona altri esponenti della famiglia Chidichimo e di altre famiglie locali egemoni (e abbienti), quali gli Scillone, i Mele, i Dramisino, i Prinsi.






Comune di Albidona, Vico II Principe Umberto
87070 Albidona (CS) - Telefono: 0981 52001 Fax: 0981 502868
C.F. 81001050780 - P.Iva: 01379770785
E-mail: sindaco@comune.albidona.cs.it   E-mail certificata: comune.albidona.cs@legalmail.it